Rigore sbagliato dall'Islanda

Mondiali 2018: Nigeria batte Islanda (2-0). Ora l’Argentina di Messi deve vincere contro Musa e c.

di Paulo Soares - - Sport

Musa, doppietta all’Islanda

VOLGOGRAD – La Nigeria batte l’Islanda nella sua seconda partita ai Mondiali di Russia. Nigeria in vantaggio al 4′ del secondo tempo con Musa. Raddoppio al 74′ sempre con Musa. Sul 2-0 l’Islanda ha sbagliato clamorosamente con Sgurdsson un rigore concesso dal Var. Per la qualificazione, diventa ora determinante la partita Argentina-Nigeria. La nazionale di Messi deve assolutamente vincere per scavalcare i nigeriani, ai quali basterebbe anche un pari per accedere agli ottavi insieme alla Croazia. La situazione di classifica del gruppo D è questa: Croazia 6 – Nigeria 3 – Islanda e Argentina 1.

Tabellino

NIGERIA (4-3-3): Uzoho; Omeruo, Ekong, Balogun, Idowu (46′ Ebuhei) ; Mikel, Ndidi, Etebo (90′ Iwobi); Moses, Iheanacho (85′ Ighalo), Musa. Allenatore: Rohr

ISLANDA (4-4-2): Halldórsson; Sævarsson, Árnason, R.Sigurdsson (65′ Ingason), Magnússon; Gislason, Sigurdsson, Gunnarson (87′ Skulason), Bjarnason; Finnbogason, Bodvarsson (71′ Sigurdarson). Allenatore: Hallgrímsson.

Marcatore: nel st al 4′ e al 30′ Musa

Ammonizioni: Idowu (N)

Tag:, , , ,

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: