Teatro: Fiona May debutta con Maratona a New York. Al Carlo Monni di Campi Bisenzio

Fiona May
Fiona May
Fiona May

CAMPI  BISENZIO – Nel cartellone spicca anche il debutto in teatro di Fiona May nella stagione 2018/19 al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio (Firenze): la campionessa del salto in lungo sarà di scena il 16 febbraio insieme a Luisa Cattaneo con Maratona di New York, tratto dal testo di Edoardo Erba e firmato dal regista Andrea Bruno Savelli. Sul palco le due attrici correranno realmente per l’intera durata dello spettacolo. La stagione prenderà il via il 3 novembre con Giovanna D”Arco, scritto, diretto e interpretato da Monica Guerritore. Seguiranno, fra gli altri, La guerra dei Roses di Filippo Dini con Ambra Angiolini e Matteo Cremon (8 gennaio); Piccoli crimini coniugali,  diretto e interpretato da Michele Placido con Anna Bonaiuto (22 gennaio); Figlie di Eva, di Massimiliano Vado con Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi (5 febbraio); Mi amavi ancora di Stefano Artissunch, con Ettore Bassi e Simona Cavallari (4 marzo); Shakespeare in Facebook di Andrea Bruno Savelli (16 marzo); L’abisso, di e con Davide Enia, che chiude la stagione il 5 aprile.

«Siamo orgogliosi – afferma il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi – di aver creato una vera e propria comunità di persone che vive lo spazio pubblico come se fosse casa propria,
e siamo contenti che la nostra programmazione si dimostri sempre più di interesse non solo per le città vicine, ma anche oltre».

campi bisenzio, fiona may, Teatro Carlo Monni


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080