Firenze: tunisini irregolari bloccati mentre tentavano borseggio in via Tornabuoni

Via Tornabuoni a Firenze dove è avvenuta la spaccata
Via Tornabuoni a Firenze dove è avvenuta la spaccata
Via Tornabuoni a Firenze 

FIRENZE – Due tunisini irregolari in Italia sono stati bloccati dalla polizia in via Tornabuoni a Firenze mentre in pieno giorno tentavano di sfilare il borsello a una turista australiana di 25 anni intenta a guardare le vetrine dei negozi. Mentre uno dei due, 31 anni, apriva la borsa per prendere il portafoglio, l’altro, 49 anni (con 14 alias ai terminali delle forze dell’ordine), faceva da palo. Gli agenti li hanno notati e seguiti, quindi li hanno bloccati e denunciati. Inoltre è emerso che il 49enne dal giugno 2017 avrebbe dovuto rispettare un divieto di dimora in Toscana emesso dalla questura di di Arezzo.

borseggio, irregolari, tunisini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080