Cosa fare di giorno e di sera

Week end 4-5 agosto: musei (ancora) gratis, spettacoli, festival, eventi

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Primo piano

La sala 41 degli Uffizi (gratis domenica 5) col Tondo Doni di Michelangelo

Domenica metropolitana – Come ogni prima domenica del mese, sono gratis (almeno fino a settembre, come annunciato dal ministro revisionista Bonisoli) i musei compresi nell’elenco pubblicato nel sito www.beniculturali.it: Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e Palazzo Pitti e tanti altri musei meno famosi, ma pur sempre ricchi di capolavori a Firenze e in altre città toscane. I residenti nella Città metropolitana di Firenze entrano gratis anche nei Musei Civici Fiorentini (http://www.museicivicifiorentini.comune.fi.it): Museo di Palazzo Vecchio (orario 9.00/23.00), Torre di Arnolfo (orario 9.00/21.00, 30 persone ogni mezz’ora), Scavi archeologici di Palazzo Vecchio (orario 9.00/23.00, 25 persone ogni mezz’ora), Santa Maria Novella (orario 12.00/18.30), dove si possono ammirare anche gli affreschi antichi scoperti e restaurati di recente, Museo Stefano Bardini (orario 11.00/17.00), Fondazione Salvatore Romano (orario 10.00/16.00), Museo Novecento (orario 9.00/19.00), Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (orario 13.15/16.45, ultimo accesso ore 16.15, 30 persone ogni mezz’ora), Torre di San Niccolò (orario 17.00/20.00, 18 persone ogni mezz’ora). Aderisce anche il rinnovato Museo della Misericordia in Piazza Duomo (tel. 055-239393). Per visitare il Museo del Bigallo (Piazza San Giovanni 1) è necessaria la prenotazione al tel. 055 288496 (visite accompagnate alle h10.00 e alle h12.00). Elenco dei percorsi e delle visite guidate sul sito della Città metropolitana. I residenti nella città metropolitana di Firenze si ricordino di presentare in biglietteria la Carta di Identità. La prenotazione alle attività è obbligatoria, all’atto della prenotazione è possibile riservare un solo appuntamento nel corso della giornata per un massimo di 5 persone. Senza prenotazione sono gli accessi ai Musei Civici Fiorentini e sono disponibili fino ad esaurimento posti per motivi di sicurezza. Prenotazioni 055-2768224, 055-2768558.

Walking Thérapie, ultima replica – Sabato 4  alle 11 ultima replica di Walking Thérapie, evento itinerante ed interattivo, scritto da tre estrosi teatranti belgi: Nicolas Buysse, Fabrice Murgia e Fabio Zenoni. Gli spettatori/pazienti, muniti di cuffie, sono guidati da due conduttori in una passeggiata urbana di gruppo che dovrebbe liberarli dal individualismo e pudori. Però uno dei conduttori, ex paziente ora guarito, proposto dal terapeuta/santone come esempio della riuscita del suo metodo psicofisico, subisce nell’arco della camminata un’inarrestabile involuzione che lo porterà dallo smarrimento al tracollo personale e della terapia. Ad interpretare il terapeuta/santone ed il suo assistente sono i giovani attori Gregory Eve e Luca Avagliano. Prima parte dello spettacolo al Teatro di Rifredi, seconda parte  in Tramvia, terza parte a Scandicci. Biglietto € 10,00 comprensivo del trasferimento in Tramvia. I partecipanti dovranno munirsi di scarpe comode e di un documento di identità.

La Mandragola al Forte – Sabato 4 alle 21.15 sulla Terrazza del Forte di Belvedere (via San Leonardo, 1) va in scena «La mandragola» di Niccolò Machiavelli, nel presunto 500° anniversario del debutto (opinione diAlessandro Parronchi, “La prima rappresentazione di Mandragola”: potrebbe essere stato il 7 settembre 1518 a Palazzo Medici Riccardi, per i festeggiamenti fiorentini del matrimonio fra Lorenzo de’ Medici Duca d’Urbino e Madeleine de la Tour d’Auvergne), con La Compagnia della Seggiole, che ce l’ha in repertorio dal 2003. Callimaco: Luca Cartocci, Siro: Andrea Nucci, Messer Nicia: Claudio Spaggiari, Ligurio: Fabio Baronti, Sostrata: Sabrina Tinalli, Fra’ Timoteo: Marcello Allegrini, Una donna: Silvia Vettori, Lucrezia: Natalia Strozzi. Regia: Claudio Spaggiari, costumi: Giancarlo Mancini, realizzazione costumi: Pino Crescente, luci e suoni Daniele Nocciolini, assistente alla Regia: Giovanna Calamai. Aericena dalle 19,30 + Spettacolo 25,00 euro, info & prenotazioni dopo le ore 14,00: 055 217704 – 338 3474347 info@oncevents.com

Concerto sul sagrato – Sabato 4 agosto alle 21 concerto sul sagrato della Basilica di Santo Spirito.

Spazi estivi – Al Flower al Piazzale Michelangelo sabato 4 sarà la volta del Maurizio Piccioli Duo (jazz e blues), mentre domenica 5 torna Sunday Night Jazz con un quintetto composto da artisti affermati come Dario Cecchini al sax e giovani emergenti come Niccolò Angioni alla tromba, Marco Morandi al piano, Michelangelo Scandroglio al contrabbasso e Michele Andriola alla batteria. I concerti sono tutti a ingresso libero, con inizio alle ore 21. Al Fiorino sull’Arno (Lungarno Pecori Giraldi; info e prenotazioni 333 9119535) sabato 4 alle ore 21.30 concerto dei Muziki, affiatatissimi vecchi leoni del jazz nostrano su cui svetta la bellissima voce di Titta Nesti (nella foto), accompagnata dal pianista Franco Santarnecchi ed dal batterista Piero Borri. Il naturale approdo alla collaborazione più che decennale intrecciata fra i tre musicisti in svariate altre formazioni; domenica 5 alle 21.30 La Milonga del Fiorino a cura di Tango Florido: musica in tandas y cortinas, pedana in legno, ingresso libero. È richiesto il rispetto della ronda e delle altre coppie in pista. Info: 347 6596066. Alla Spiaggia sull’Arno – Terrazza Marasco (Piazza Poggi) sabato 4 dj set a cura dello staff del River Urban Beach con musica lounge e aperitivi in riva all’ Arno; domenica 5 alle 20  live di Riccardo Mori, ex chitarrista di Vasco Rossi che accompagna il pubblico in un lungo viaggio cantautoriale da Capossela a David Bowie, De Andrè, Neil Young.  È riaperto anche il Giardino dell’ArteCultura dentro il Giardino dell’Orticultura all’inizio di via Bolognese. Eventi anche al Caffè Letterario delle Murate.

Cinema all’aperto – Nel Piazzale degli Uffizi, per «Apriti Cinema» ogni sera alle 22 film gratis sul patrimonio storico-artistico internazionale, titoli dedicati a tutta la famiglia, grandi classici e un omaggio alla Liberazione. Sono riaperte anche le tradizionali arene estive: l’Arena di Marte in Viale Paoli, Esterno Notte al Poggetto (via M. Mercati 24b), l’Arena Cinema di Castello (Via Reginaldo Giuliani, 374), il Chiardiluna (Via Monte Oliveto, 1).

Mostre – Nel cortile di Palazzo Strozzi c’è The Florence Experiment. Un progetto di Carsten Höller e Stefano Mancuso. Fino al 26 agosto.

Il celebre vaso in ottone con la firma del Saladino, un immenso tappeto mamelucco di oltre 12 metri cucito nel 1500, una vera e propria giraffa impagliata, donata dal viceré egizio nell’Ottocento al granduca Leopoldo: sono solo alcune delle centinaia di pezzi da collezione in mostra nell’ambito di Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento, allestita nel capoluogo toscano negli spazi di Uffizi e museo del Bargello (con una ‘estensione’ documentaria alla Biblioteca nazionale) dal 22 giugno al 23 settembre 2018. Curata da Giovanni Curatola, ha richiesto oltre due anni di studi ed approfondimenti ed arricchita da numerosi prestiti internazionali dal Louvre di Parigi, dal Metropolitan Museum di New York, dal British di Londra e da gallerie di svariati paesi tra i quali anche il Kuwait.

A Palazzo Pitti fino al 29 luglio c’è «Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura». La mostra, pensata e realizzata insieme al Paul Getty Museum di Los Angeles e al Morgan Library & Museum di New York, presenta una serie di opere importanti, compreso il celebre Alabardiere del Getty Museum di Los Angeles, che torna in Italia dopo circa 30 anni.

Come ogni anno dal 2013 per l’estate il Forte di Belvedere ci sono mostre di grandi artisti internazionali. Quest’anno tocca a “Gong” di Eliseo Mattiacci.

A Santo Stefano al Ponte (via Por Santa Maria), nell’ambito di Da Vinci Experience, mostra multimediale prodotta da Crossmedia Group fino al 7 ottobre 2018: visibile (e funzionante) l’ornitottero di Leonardo da Vinci, realizzato sul posto da Jacob Sadovich, appassionato americano dell’Idaho, che ha utilizzato 426 mattoncini Lego ufficiali.

Al Museo Stibbert (via Stibbert, 26) c’è la mostra «Conviti e banchetti. L’arte di imbandire le mense». Fino al 6 gennaio 2019.

A Villa Bardini dal 15 giugno al 16 settembre in mostra i bellissimi scatti del fotografo e fotoreporter statunitense Steve Mc Curry.

Dieci secoli di storia, tra artigianato, commerci internazionali e trasformazioni culturali nella più grande mostra sulla ceramica mai realizzata in Italia, «Pisa città della ceramica. Mille anni di economia e d’arte, dalle importazioni mediterranee alle creazioni contemporanee». Fino al 5 novembre, in quattro sedi espositive principali (San Michele degli Scalzi, Palazzo Blu, Camera di Commercio di Pisa, Museo Nazionale di San Matteo); giorno di chiusura per tutte le sedi: lunedì. SMS: da maggio a luglio e da settembre a novembre – martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle 17:00; il mercoledì e il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00; il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura). Nel mese di agosto aperto sabato e domenica dalle 18:00 alle 22:00. Camera di Commercio: aperta a partire dal 1° giugno 2018; da martedì a sabato, con orari in via di definizione. Museo Nazionale di San Matteo: feriali: 8:30 – 19:30; festivi: 8:30 – 13:30 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura) Per informazioni 050 541865, pm-os.museosanmatteo@beniculturali.it Palazzo Blu: dal martedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e il sabato e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 20:00 (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura). Chiuso nel mese di agosto.  Per informazioni 050 220.46.50; info@palazzoblu.it Info e programma completo: www.pisacittaceramica.it

Al Lu.C.C.A. Lounge&Underground (Palazzo Boccella , via della Fratta 36, Lucca) dal 23 giugno (ore 17) al 16 agosto c’è la mostra di dipinti di Pasquale Celona «La luce oltre». Orario: da martedì a domenica 10-19, chiuso lunedì. Ingresso libero. 14 dipinti di Celona che bene rappresentano la parabola dell’artista dagli anni Ottanta del Novecento sino a oggi. Non a caso, infatti, in mostra appare anche la Bagnante, opera che fu selezionata da Vittorio Sgarbi per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia nel 2011.

A Pietrasanta nella Galleria Susanna Orlando di via Stagio Stagi, mostra personale site-specific Giacomo Piussi | Camere con vista a cura di Ivan Quaroni. Fino al 15 agosto.

SIGNA (FI)

Torna, dopo il successo della scorsa edizione, BeerRenai dal 5 luglio al 5 agosto nel parco dei Renai a Signa: ogni giorno un concerto o uno spettacolo, mercatini, fiere, raduni d’auto d’epoca e di moto.

EMPOLI (FI)

Al Parco di Serravalle sabato 4 agosto dalle 16.30 Rock On Fest, con Strana Officine, Sabotage e altri gruppi Hard Rock – Metal. Ingresso libero.

PONTASSIEVE (FI)

Al Parco fluviale sabato 4 alle 21.30 c’è la brava cantautrice a tinte rock kSilvia Conti.

DICOMANO (FI)

A Dicomano è in corso l’Estate Frascolana.

CARMIGNANO (PO)

Sabato 4 e domenica 5, oltre che il 9-10 agosto La Proloco di Carmignano organizza Calici di stelle, quattro notti a guardare le stelle e a sorseggiare in calici di cristallo i vini Doc e Docg del territorio, tra stuzzichini, formaggi, biscotti e piatti freschi preparati dai ristoratori del posto. Intrattenimenti musicali, suggestioni artistiche e laboratori per bambini. Info: 055.8712468 info@carmignanodivino.prato.it

LE PIASTRE (PT)

Sabato e domenica c’è l’edizione numero 41 del Campionato italiano della Bugia. Si parte alle 20.30 di sabato 5 con l’ormai tradizionale The Bugia show sul palco allestito in piazza della chiesa a Le Piastre e le premiazioni delle sezioni letteraria (al momento sono novanta coloro che aspirano ad essere dichiarati da Sandro Veronesi, scrittore più bugiardo d’Italia) e grafica. Sarà Silver, il papà di Lupo Alberto, ancora una volta ospite d’onore del Campionato, a consegnare il Bugiardino d’oro al collega vincitore dell’edizione 2017. Ospiti della serata anche i comici Graziano Salvatori e Gaetano Gennai, Alessandro Masti di Radio Toscana, Andrea Bonechi di Lercio.it e Bufale.net. La sfida tra i migliori raccontatori bugiardi è in programma a partire dalle 16.30 di domenica 6. In mezzo la magistrale lezione del comico Paolo Hendel che si dice arriverà con la fascia tricolore per proclamarsi nuovo sindaco. Non si sa se di Pistoia o de Le Piastre. In ogni caso gli verrà assegnata la laurea di bugiardo ad honorem. Dopo la cena popolare in piazza, gran finale con lo spettacolo ad ingresso libero che il direttore artistico del Campionato, Emiliano Buttaroni, interpreterà insieme a Luca Moriani. Si intitola “Gino andava a vapore” ed è dedicato ad un altro toscanaccio: Gino Bartali. Per i dettagli www.labugia.it

CAMPOCECINA (MASSA)

Sulle Alpi Apuane a Campocecina (MS; 1320 metri s.l.m.) sabato 4 agosto alle 17.30, per Musica sulle Apuane, l’Orchestra della Toscana (ORT) diretta dal suo primo violino Daniele Giorgi, esegue la Sinfonia n.6 op.68  Pastorale di Beethoven. Ingresso libero. Tutte le info per arrivare in macchina o a piedi (sentieri CAI) sull’evento FB. In caso di maltempo il concerto si terrà nel Duomo di Massa alle 16.30.

MONTECASTELLI – CASTELNUOVO (PI)

Domenica 5 alle 21.45 in loc. Montecastelli Pisano, Castelnuovo VdC (PI) per Musicastrada si esibisce gratis il bravissimo cantautore Peppe Voltarelli. In caso di pioggia il concerto sarà al chiuso (Nuovo Circolo il Botteghino).

LUCCA

Sabato 4 e domenica 5 sulle mura c’è «Istrionika», festival di arte, musica e spettacolo di strada: una grande manifestazione a cielo aperto tra istrioni, comici e danzatori, dalle 18. Tutto a ingresso libero.

MARINA DI PIETRASANTA (LU)

Per il Festival La Versiliana, al Teatro grande – La Versiliana (Viale Morin n. 16 Marina di Pietrasanta, Lucca) sabato 4 alle 21.30 Anna Oxa porta in scena il suo nuovo tour “Voce sorgente”. Biglietti da 35 a 58 euro. Al Caffè della Versiliana (Viale Morin n. 16 Marina di Pietrasanta, Lucca) sabato 4 alle 18.15 per Incontri al Caffè Saverio Tommasi, videomaker, blogger, giornalista di Fanpage.it, scrittore, attore; conduce David De Filippi. Domenica 5 alle 18.15 Massimiliano Romeo, Capogruppo Lega al Senato e Mariastella Gelmini, Capogruppo Forza Italia alla Camera; conduce Augusto Minzolini; alle 21.30 I want to be forever 80 – Live show di e con Gennaro Cosmo Parlato http://versilianafestival.it

LIDO DI CAMAIORE (LU)

Sabato 4 e domenica 5 dalle 9 alle 24 sulla passeggiata VII Edizione del Festival degli Artisti di Strada. Giocolieri, artisti e giullari con giochi di prestigio, teatro di strada e spettacoli itineranti di vario genere.

VIAREGGIO (LU)

Sabato 4 e domenica 5 a Viareggio 7ª edizione della festa del peperoncino di Viareggio, evento unico nel suo genere dedicato alla coltura e alla cultura di questo piccantissimo frutto. La rassegna è all’interno del Parco di Villa Borgone; degustazione gratuita di prodotti a base di peperoncino. Info: 0584.340941 www.mrpic.it/peperoncino-day

LIVORNO

Sabato 4 e domenica 5 ultimi giorni di Effetto Venezia, la grande festa livornese che si tiene ogni anno (questa è la 33°edizione) nell’antico quartiere de La Venezia, fatto di ponti e canali navigabili; ogni sera, a partire dalle 19, musica, teatro, gastronomia, mostre, caffè letterari, esibizioni sportive, laboratori per bambini, visite guidate, gite in battello lungo i canali, stornelli dall’acqua, mercatini animeranno ogni angolo del quartiere. Tutto gratis. Il titolo di questa edizione è “Terra di talenti tra arte, cultura e sport”. Sabato 4 alle 22.30 sul palco di Piazza del Luogo Pio si esibirà Lo Stato Sociale (quelli di “Una vita in vacanza”, nella foto), che promette due ore di coriandoli, palloni, ritornelli, lacrime e risate; in chiusura, domenica 5, omaggio a David Bowie, “Livorno Stardust” con la partecipazione dei musicisti livornesi Bobo Rondelli, Snaporaz Sinfonico Honolulu e BFolks. Sul palco della Cisterna – Fortezza Vecchia sabato 4 “Otto con” sulla storia degli Scarronzoni e domenica 5 “Eroi, storie emblematiche di sport”in cui si racconta una carrellata di campioni, ognuno a suo modo eccezionale. C’è poi il festival del Vernacolo del Teatro Vertigo di via del Pallone (commedie e varietà comici tratti dalle tradizioni vernacolari di Beppe Orlandi e Gino Lena). Altra novità, la presenza ogni sera di due “presentatori”: Stefano Santomauro e Alessia Cespuglio. Programma completo sul sito di Effetto Venezia. Il Museo della Città recentemente inaugurato all’interno del Polo Culturale Bottini dell’Olio, vivrà il suo primo Effetto Venezia rimanendo aperto ogni sera fino alle ore 23.30 (biglietto ridotto).

TORRE DEL LAGO (LU)

Per il 64° Festival Puccini, al Gran Teatro all’aperto G. Puccini (Via delle Torbiere) sabato 4 alle 21.15 c’è «Turandot».

AREZZO

Ad Arezzo estate in lirica con il Festival Puccini, reso possibile grazie alla disponibilità del Festival Puccini di Torre del Lago che ha deciso di replicare “in trasferta” alcune sue produzioni. Si comincia domenica 5 agosto con l’esecuzione de «La Bohéme». Sul podio dell’Anfiteatro Romano di Arezzo Alberto Veronesi dirige l’Orchestra Sinfonica di Tiblisi, mentre Lev Pugliese firma la regia dell’allestimento. Prevendita biglietti: Officine della Cultura (Arezzo, via Trasimeno, 16 – dal lunedì al venerdì con orario 10-13 e 16-18; info 0575 27961). Punti vendita Box Office Toscana; vendita online TicketONE. I biglietti saranno disponibili da due ore prima dell’inizio degli spettacoli all’ingresso dell’Anfiteatro Romano in via Crispi.

MONTICCHIELLO (SI)

Da sabato 21 luglio a martedì 14 agosto, ore 21.30 (esclusi i lunedì: 23 e 30 luglio) nuovo spettacolo del Teatro povero di Monticchiello: Valzer di mezzanotte è l’autodramma 2018, in scena in Piazza Nuova. Ingresso € 13, ridotto (bambini fino a 12 anni) € 7. Informazioni e prenotazioni: 0578 75 51 18; www.teatropovero.itinfo@teatropovero.it Per aggiornamenti: https://www.facebook.com/teatropovero/

RADICOFANI (SI)

Domenica 5 dalle 10 a notte fonda 2° edizione della «Festa Medievale: La Rocca di Ghino di Tacco» all’interno del Parco della Fortezza di Radicofani. Spettacoli alle 16.30 e alle 21. Ingresso 5 euro. Alle 13 banchetto su prenotazione (22 euro compreso ingresso; 339 8283953).

GROSSETO

Sabato 4 alle 21.30 al Cassero Senese, per il Grey Cat Festival, Stefano Cantini – Antonello Salis ArDuo (Stefano “Cocco” Cantini: sax, Antonello Salis: pianoforte, fisarmonica). Grande occasione per ascoltare insieme due fuoriclasse dalla carriera quasi quarantennale. Info e prevendite: 055.240397  www.eventimusicpool.it – 0566.52012 www.ticketone.it, Circuito Boxoffice Toscana.

FOLLONICA (GR)

Domenica 5 alle 21.30, per il Grey Cat Festival, al Teatro all’aperto Ferriere di Follonica Benny Golson Quartet, ospite Antonio Faraò. Benny Golson: sax, Antonio Faraò: pianoforte, John Betsch: batteria, Gilles Naturel: contrabbasso. Leggenda del jazz, compositore, arrangiatore, autore di testi, produttore, attore e sassofonista di fama mondiale, Benny Golson è autore di brani storici considerati a tutti gli effetti standard. Lunedì 6 alle 18.30 ai Bagni Ausonia di Follonica Giulio Stracciati Trio (Giulio Stracciati: chitarra, Guido Zorn: basso, Piero Borri: batteria)e alle 21.30 al Chiostro Fonderia Leopolda Gavino Murgia: sax, Mino Cinelu: percussioni, Nguyen Le: chitarra. Info e prevendite: 055.240397  www.eventimusicpool.it – 0566.52012 www.ticketone.it, Circuito Boxoffice Toscana.

Per la 50/esima stagione del Tartana (Puntone di Scarlino) sabato 4 arriva tutta l’energia di Fragola’s Night, appuntamento fisso del Tenax di Firenze, ideato dai resident dj Philipp & Cole. Insieme a loro in consolle ci saranno per l’occasione anche il duo Black Angus e Dani Uliano (Ingresso 10/12/25 € – apertura porte ore 23.30).

ARCIDOSSO (GR)

Il 5 agosto invece Jazz Session Finale del festival Contaminazioni musicali con la Clazz Chamber Orchestra diretta da Crispin Campbell. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito e avranno luogo al teatro del paese con inizio alle ore 21.30.

ROCCATEDERIGHI (GR)

Sabato e domenica a Roccatederighi c’è Medioevo nel Borgo 2018: mestieri e botteghe artigianali, rievocazioni storiche in costume, musici itineranti, spettacoli di piazza, taverne nelle quali vengono riproposti piatti preparati secondo antiche ricette (ma c’è anche il banchetto apposito per celiaci). Info Pro Loco Roccatederighi 0564 567244.

MASSA MARITTIMA (GR)

A Massa Marittima sabato e domenica ultimi giorni di «Lirica in Piazza», vicino alla splendida cattedrale romanica; inizio spettacoli ore 21.15. Sabato 4 «Carmen» di George Bizet e domenica 5 due atti unici: Suor Angelica di Giacomo Puccini ( in prima assoluta per il festival), e Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.15. La manifestazione è organizzata dal Comune di Massa Marittima, prodotta da Europa Musica di Roma con l’Orchestra Sinfonica Europa Musica e il Coro Lirico Italiano. Sabato 4 l’orchestra sarà diretta daSergio La Stella (regia di Gianmaria Romagnoli), domenica 5 da Claudio Maria Micheli (regia Marcello Lippi). Biglietti da 10 a 50 euro, con possibilità di abbonamenti anche parziali. Cast e altri dettagli su www.liricainpiazza.it

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.