Riunione dei ministri in prefettura

Genova: stanziati 28,5 milioni di euro per l’emergenza dal Consiglio dei ministri

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

GENOVA – Via libera del Cdm, riunito a Genova,  a 28,5 milioni di euro per la gestione dell’emergenza a Genova dopo il crollo del Ponte Morandi. Questa somma va ad aggiungersi ai 5 milioni di euro già stanziati in precedenza. Lo ha annunciato il governatore della Liguria Giovanni Toti, che ha espresso soddisfazione per l’impegno del governo: «Ho ringraziato il governo per l’impegno preso, per aver riconosciuto quello che abbiamo fatto ieri sera con la Protezione civile, ovvero i conteggi di circa 28,5 milioni di euro per le prime spese, a cui si aggiungono i 5 milioni di euro già stanziati precedentemente».

FICO –  Anche il Presidente della camera, Roberto Fico,  ha voluto la sua parte di visibilità e afferma: «Oggi i familiari delle vittime ci hanno dato un grande insegnamento e chiedo scusa, anche se non è mia colpa oggi, a nome dello Stato per quello che può non aver fatto negli ultimi anni. Le scuse sono sempre una parola importante. I familiari delle vittime ci hanno chiesto giustizia e questa è una richiesta legittima e noi che siamo servitori dello Stato e quindi serviamo tutti i cittadini la vogliamo accogliere fino in fondo, perché è il nostro compito fare chiarezza e giustizia. I parenti delle vittime sono persone di una dignità e di una forza d’animo incredibile. Ci hanno dato una grande lezione. Su quel ponte c’erano persone di nazionalità italiana, francese, albanese, c’erano colombiani. Con la caduta del ponte ci rendiamo conto sempre di più, e lo dobbiamo sempre ricordare, che non esistono le nazionalità, non esistono differenze. Siamo tutti uguali».

Toninelli riferisce il 27 alle Camere  – Lunedì 27 agosto il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, riferirà alle commissioni competenti e il 4 settembre ci sarà il voto delle risoluzioni in Aula sulle comunicazioni del governo. Lo ha deciso – come riferisce il deputato genovese di Possibile, Luca Pastorino, segretario di presidenza per Liberi e Uguali alla Camera – la conferenza informale dei capigruppo che si è svolta a Genova.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.