Le decisioni della Regione

Toscana, caccia: il 1 e 2 settembre la preapertura, lo ha stabilito la Giunta regionale

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport, Top News

Capanno di caccia

Capanno di caccia

FIRENZE – La giunta regionale ha stabilito che saranno due le giornate di preapertura per la caccia: sabato 1 e domenica 2 settembre. Approvati pure altri provvedimenti, dal costo degli Atc (Ambiti territoriali di caccia) alla mobilità venatoria, dall’interscambio con le Lazio e Umbria all’anticipo al 13/10 dell’apertura per la caccia al cinghiale in braccata a Firenze Prato 04 e Firenze Sud 05. Sabato si potrà cacciare, dalle 6 alle ore 19, da appostamento, a storno, tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende faunistico venatorie della Regione Toscana. Consentita anche la caccia esclusivamente da appostamento fisso, nei laghi artificiali e nelle superfici allagate artificialmente, alle specie: alzavola, germano reale e marzaiola in tutto il territorio regionale cacciabile. Domenica 2 con lo stesso orario e negli stessi territori è concessa la caccia da appostamento a storno, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia.

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: