Skip to main content

Firenze: marocchino venditore abusivo travolge turista per sfuggire ai vigili

FIRENZE – Un venditore abusivo di poster ha fatto cadere a terra una turista mentre stava scappando per evitare i controlli della polizia municipale: è accaduto ieri intorno alle 12.30 nel piazzale degli Uffizi. Gli agenti, che lo hanno inseguito, sono poi riusciti a bloccarlo: si tratta di un 26enne marocchino, già noto alle forze dell’ordine. Nei confronti dello straniero, che era privo di documenti, è scattata una denuncia per posizione irregolare con la legge sull’immigrazione e una sanzione da 5mila euro per la vendita senza autorizzazione in base alla legge regionale sul commercio. Ma con le nostre leggi e la nostra giustizia non rischia quasi nulla. Rischiano altri, non gli immigrati irregolari. I poster sono stati sequestrati. L’intervento è stato a effettuato dagli agenti del reparto  antidegrado  della polizia municipale.

marocchino, uffizi, venditore abusivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741