In vista delle prossime elezioni

Parlamento europeo: un nuovo sito spiega i vantaggi dell’Europa per i cittadini

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

STRASBURGO – Articoli brevi e di facile lettura su come l’Unione europea ha migliorato la vita dei suoi cittadini: è quanto conterrà il nuovo portale, «Cosa fa l’Europa per me», lanciato dall’Europarlamento in vista delle elezioni di maggio. «Gli europei si chiedono cosa abbia fatto l’Ue per loro: questo nuovo sito del Parlamento europeo fornisce risposte chiare e comprensibili. Sarà uno strumento prezioso per avvicinare l’Europa ai cittadini», ha spiegato il presidente Antonio Tajani, inaugurando oggi a Strasburgo il nuovo portale del Pe.
Il sito web, che sarà interattivo e multilingue, conterrà quasi duemila articoli di facile lettura con esempi dell’impatto positivo dell’Ue sulla vita dei cittadini. Gli utenti potranno trovare informazioni specifiche sulle azioni dell’Ue per la loro regione, la loro professione o il loro passatempo preferito.
La prima sezione del sito, «Nella mia regione», consente agli utenti e alle loro famiglie di selezionare il luogo in cui vivono o lavorano. Tra gli esempi ci sarà il progetto Giovanisì, realizzato in Toscana con l’aiuto dell’Ue, ma anche il prestito d’onore creato dalla Regione Marche con il sostegno dei fondi europei.
La seconda sezione del portale, «Nella mia vita», permette agli utenti di scegliere tra 400 articoli che toccano gli aspetti importanti per i cittadini europei, come ad esempio assistenza sanitaria, hobby, viaggi, sicurezza, scelte dei consumatori. Una terza sezione del sito illustrerà i risultati
dell’attuale legislatura e le prospettive per il futuro.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.