Minniti si candida alla segreteria Pd e lancia il sogno degli Stati Uniti d’Europa

ROMA – Marco Minniti ha sciolto le riserve e si è candidato ufficialmente alla segreteria del Pd. E parla di Europa. Sul versante europeo «abbiamo davanti una sfida senza precedenti: quelle del maggio prossimo saranno le elezioni più importanti della storia dell’Unione Europea. Mai come adesso l’Europa più morire. E se di fronte alle sfide dei nazional-populisti noi ci limitiamo a difendere l’Europa così com’è, se ci presentiamo con la vecchia foto di famiglia, è già persa in partenza. Noi -ha aggiunto- dobbiamo fare due cose: dire con grande nettezza che l’approccio esclusivamente dell’austerità è concluso per sempre. Abbiamo bisogno di politiche europee sul terreno della tutela sociale e della nuova occupazione. Secondo, per fare questo, c’è bisogno del
rilancio del profilo politico dell’Europa: siamo la patria di Altiero Spinelli, e va rimesso in campo il sogno degli Stati Uniti d’Europa».

europa, Minniti, Segreteria Pd


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080