Il commando è fuggito verso la montagna

Genova: al casello scritta «Società autostrade assassini», blitz di 15 persone travisate

di Redazione - - Cronaca

GENOVA Sarebbero scappati a piedi verso la collina gli autori del blitz di questa sera al casello autostradale di Genova Est a Staglieno. Su un muro presso il casello hanno scritto «Società autostrade assassini». Inoltre sono stati lanciati alcuni volantini anonimi con scritto «Apriamo i caselli, paga Autostrade». Secondo quanto appreso avrebbero agito 10-15 persone travisate. Sul posto oltre alla Digos anche la polizia scientifica per i rilievi e la polizia stradale intervenuta per prima. Per ora nessuna rivendicazione. Il blitz è stato messo a segno mentre il traffico procedeva regolarmente nelle direzioni di entrata e uscita. Gli autori hanno bloccato il casello per alcuni minuti, rompendo una sbarra del telepass e tracciando alcune scritte contro Autostrade.
Hanno anche acceso fumogeni. A quanto sembra, prima di agire il gruppo avrebbe anche oscurato con alcuni sacchetti alcune telecamere del casello.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: