Si dà la colpa a monossido di carbonio

Castellina in Chianti (Siena): intossicati in chiesa. Sei minori e due adulti al pronto soccorso

di Redazione - - Cronaca

CASTELLINA IN CHIANTI (SIENA) – I Vigili del Fuoco del Comando di Siena sono intervenuti a Castellina in Chianti, presso la Chiesa di San Salvatore, per verifica presenza monossido di carbonio. Il personale sanitario del  118 è intervenuto per malori accusati da alcune persone presenti.

La squadra dei vigili del fuoco sta effettuando rilievi e controlli sull’impianto termico. Portati al pronto soccorso dal 118 quattro minori e due adulti, mentre altri due minori sono stati accompagnati dai familiari.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: