Le spiegazioni del ministro in Commissione bilancio

Perequazione pensioni: taglio incide meno di quelle passate, 3,4 euro al mese. Lo dice il ministro Tria

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Il ministro Giovanni Tria

ROMA – «Il taglio delle pensioni d”oro porterà a un risparmio totale di 415,26 milioni di euro tra il 2019 e il 2023, di cui circa 80 nel 2019. E interverremo sulle indicizzazioni rispetto all’inflazione per gli assegni oltre tre volte il minimo. L’adeguamento continuerà a esserci ma sarà progressivamente frenato al salire degli assegni». Lo dice il ministro Giovanni Tria in audizione in commissione Bilancio alla Camera. «La riduzione dell’adeguamento all’inflazione per le pensioni tre volte il minimo sarà di 5,4 euro lordi al mese, 3,4 euro netti. Una perequazione che incide meno rispetto alle leggi vigenti finora e porterà 2 miliardi di euro nel triennio», spiega.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.