Le dichiarazioni del procuratore Gibilaro

Massa: arresti di giovani coinvolti nella faida dei Poggi, evasi dai domiciliari

di Redazione - - Cronaca

MASSA – Sono in corso di esecuzione da parte dei carabinieri ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di giovani di Massa coinvolti nella cosiddetta faida dei Poggi. Secondo quanto emerge, gli arresti riguardano giovani evasi dagli arresti domiciliari che erano stati disposti a seguito di una sentenza della corte di appello di Genova. Si tratta, spiega il procuratore di Massa Carrara Aldo Giubilaro, di un «aggravamento di misure cautelari già previste per due ragazzi della faida dei Poggi’che arrivano a seguito della condotta dei due soggetti che sono evasi dagli arresti domiciliari. Quello che hanno fatto mentre erano evasi, invece, è ancora tutto da verificare». Sul punto ci sono indagini in corso.
I Poggi sono un quartiere popolare alla periferia di Massa, in cui negli anni si è affermata una faida tra bande, anche con colpi di armi da fuoco, pestaggi e minacce, episodi registrati a partire dal 2015.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.