Per chi va a sciare

Neve in Toscana: week end tutto bianco dall’Abetone all’Amiata. Doganaccia in notturna (Foto)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Sport, Top News

Le Tre Potenze, in Val di Luce

FIRENZE – Lo aspettavano da settimane, un week end così sulla montagne della Toscana. Annunciata da giorni, temuta in città e in pianura, la neve ha fatto il suo dovere in montagna, ovvero imbiancare le piste e rendere magico il paesaggio. Variabili gli accumuli di nuova neve fresca, si va infatti dai circa 20 centimetri dell’Appennno pistoiese, ai 30 della Garfagnana e Lunigiana, fino agli 80 centimetri caduti sull’Amiata. Il week end si annuncia dunque tra quelli da appuntare in agenda per gli appassionati della montagna : le stazioni si presentano con tutti gli impianti aperti e sono agibili anche le escursioni con le ciaspole e gli itinerari per lo sci nordico.

Da sottolineare in particolare : all’Abetone il collegamento sci ai piedi di tutto il Comprensorio, oltre che delle seggiovie Tre Potenze e Regine/Selletta ; all’Amiata l’apertura da sabato di 10 piste su 12 ; in Garfagnana sarà tutto aperto, sia al Casone di Profecchia che a Careggine e saranno agibili gli itinerari per lo sci nordico al Passo Radici ; confermata l’apertura totale delle stazioni della Doganaccia (Pt) e di Zeri in Lunigiana.

Il Bollettino neve

Abetone/Val di Luce: altezza neve cm 20/70, impianti aperti 14/17. Aperti tutti i collegamenti sci ai piedi. Per sabato 26 gennaio confermata l’apertura della Seggiovia Tre Potenze in Val di Luce, della seggiovia Regine-Selletta con la pista Chierroni. e delle piste Copp 1 e 2 al Pulicchio.

Sono aperti gli Snowpark del Pulicchio e in zona Sprella in Val di Luce.

Info aggiornamenti: multipassabetone.it

I carabinieri forestali rilevano l’altezza neve sull’Amiata

Amiata: altezza neve cm 50/100. Impianti aperti oggi 4/8: sono le sciovie Jolly e Crocicchio e le seggiovie Macinaie e Cantore, per un totale di 8 piste su 12. Domani 26 gennaio apertura anche delle Sciovie Asso di Fiori e Bellaria, per un totale di 6 impianti su 8 e di 10 piste su 12. Si sta lavorando per l’apertura delle piste di fondo. Info aggiornamenti:amiataneve.it

Doganaccia: altezza neve cm. 30/60, impianti aperti 4/4. La sciovia Faggio di Maria è aperta fino alla stazione intermedia. Aperti i collegamenti sci ai piedi tra le piste: Campo scuola, Pista 1 e 2 e Faggio di Maria. Info:doganaccia2000.it

Garfagnana: altezza neve cm 20/60, impianti aperti 5/5. Sono aperti tutti gli impianti del Casone di Profecchia e di Careggine. Aperte le piste da fondo del Passo delle Radici.

 

Sciatori a Zeri

Lunigiana/Zeri: altezza neve 20/50, impianti aperti 3/3. Da Lunedì 28 gennaio la stazione sarà aperta tutti i giorni.www.zumzeri.eu

Gli appuntamenti : a tutto ciaspole

 

Entra nel vivo, grazie alle nevicate, la stagione delle ciaspolate.

In pista al Passo delle Radici

In Garfagnana, tra l’Appennino e le Apuane, c’è un ricco programma per il week end : sabato 26 gennaio e domenica 27 si svolgerà infatti una tra le più suggestive ciaspolate della Garfagnana, organizzata dal Cai di Castelnuovo di Garfagnana. Partenza al tramonto del sabato per il «Giro del Diavolo» di San Pellegrino in Alpe e arrivo al Rifugio Burigone, con cena e pernottamento. La domenica si riparte per una nuova ciaspolata lungo uno dei sentieri del rifugio montano. Sempre nel fine settimana ci sono le proposte delle guide escursionistiche di Wild trails: Sabato 26 Gennaio al Casone di Profecchia e

Domenica 27 Gennaio al Passo Radici (www.guidewildtrails.com).

All’Abetone sabato 26 gennaio cena in baita Pulicchio e discesa a valle. Tutti i venerdì e sabato sera: Ciaspolata Notturna con partenza alle ore 20.30 (www.weloveabetone.it).

Zeri  sono riprese le ciaspolate nei boschi tutte le domeniche, con ritrovo al Rifugio alle ore 10.00. L’Attrezzatura è noleggiabile sul posto. Nel mese di febbraio sono in programma molte iniziative, tra cui numerose “giornate bianche” promosse dai vari istituti scolastici della zona. Il rifugio è aperto tutti i giorni, così come è possibile pernottare presso l’Albergo “Gran Baita Lunigiana” posizionato direttamente sulle piste (per informazioni: 0187 1981342).

Sull’Amiata proseguono le attività degli sci club locali ed è attivo il servizio di noleggio delle ciaspole.

Alla Doganaccia il sabato sera confermato lo sci in notturna con orario 18.00/21.00.

Tag:, , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.