Un tema di stretta attualità

Lucca: al Real Collegio, il 2 febbraio ore 17,30, dibattito sui migranti, la presentazione di un libro

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

LUCCA – Dopo le due presentazioni a Firenze, presso l’Auditorium della Fondazione Cassa di risparmio e il Consiglio regionale, un nuovo dibattito sul tema dei migranti avrà luogo al Real Collegio di Lucca sabato 2 febbraio 2019 alle ore 17,30, in Piazza Real Collegio, 13. Il libro MIGRANTI – Tra accoglienza, respingimenti e protezione internazionale – di Paolo Padoin  ex Prefetto di Firenze, edizioni Pietro Pintore, Torino, sarà presentato da Luca Menesini, Presidente della Provincia di Lucca, e Piero Ceccatelli Caporedatore de La Nazione di Lucca, modera il giornalista Antonio Lovascio. L’evento è a cura di Claudio della Bartola.

Il problema dei migranti, profughi e richiedenti asilo che approdano in Europa ha messo in difficoltà non solo alcuni governi, in particolare Italia e Grecia, ma anche l’Unione Europea, incapace di governare un fenomeno di tali dimensioni. Le morti e i naufragi nel Mediterraneo hanno sottolineato, da un lato la necessità di frenare il traffico di esseri umani realizzato da organizzazioni senza scrupoli, dall’altro di suddividere equamente l’onere dell’accoglienza fra gli Stati membri.
Nel volume sono esposte le principali norme internazionali (ONU), europee (UE), italiane in materia, arricchite anche della normativa in vigore in tre Stati europei, Germania, Francia e Spagna e dalle recenti disposizioni del decreto sicurezza e immigrazione.
Dal confronto è risultato che forse le regole italiane sono fra le più liberali rispetto agli altri Paesi citati e che manca soprattutto una politica comune dell’Europa. L’UE infatti, in questo settore, come in diversi altri, si è dimostrata un completo fallimento. Si spera quindi che in un futuro non lontano le istituzioni europee trovino le giuste soluzioni per risolvere questa difficile situazione.

Ma il dibattito verterò certamente sugli ultimi sviluppi della situazione, gli sbarchi a Catania dei migranti trasportati sulla Sea Watch e le iniziative giudiziarie contro il Ministro Salvini instaurate subito dalla magistratura.

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: