Vergognoso dietrofront del governo francese

Parigi: Francia non accoglie migranti della Sea Watch. Retromarcia del governo transalpino

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

 

ROMA – Sugli immigrati della Sea Watch la Francia cambia idea, non li vuole più: Parigi ha fatto sapere al Viminale che prenderà solo persone che hanno bisogno di protezione e non migranti economici e ha aggiunto che appoggerà l’Italia per chiedere rimpatri più efficaci in alcuni paesi africani a partire dal Senegal. Si apprende da fonti del Viminale: Ora ci si aspetta che Parigi dimostri con i fatti la buona volontà, collaborando per rimpatriare al più presto decine di senegalesi irregolari che si trovano in territorio italiano.Il Viminale prende atto: anche i francesi non vogliono clandestini, concludono le fonti del ministero dell’Inter.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.