L'operazione più importante del Mps

Crediti deteriorati: nel 2018 alleggerito il fardello delle banche di 106,4 miliardi di euro

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

ROMA – Una buona notizia, il 2018 è stato un anno da primato per le cessioni di Npl, cioè di crediti deteriorati (di difficile incasso) che gravano sui bilanci delle banche italiane: sono state compiute 398 operazioni, cioè 155 in più rispetto al 2017, che hanno alleggerito il fardello degli istituti di 106,4 miliardi di euro. I numeri arrivano dall’Osservatorio Nazionale Npl Market di Credit Village che censisce tutte le transazioni del genere suel mercato italiano. L’operazione più importante è stata quella del Mps da 24,1 miliardi di euro, che è stata definita nel 2017 ma si è perfezionata a maggio scorso.

 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: