Dopo il pari con la Lazio

Fiorentina: Chiesa in dubbio per Cagliari. Pioli: il suo futuro fa discutere

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

Federico Chiesa: è uscito per dolori addominali contro la Lazio

FIRENZE – E’ lontana dalla zona Europa, la Fiorentina, dopo il pareggio con la Lazio. Ancora incerto il recupero di Chiesa per la partita di venerdì a Cagliari, ma si discute anche del futuro di Pioli dopo le frasi sibilline pronunciate dall’allenatore dopo la partita di domenica sera. Intanto continua ad essere monitorata la situazione di Federico Chiesa che al 36′ del primo tempo con la Lazio ha chiesto il cambio per un problema muscolare. Le lacrime e la smorfia di dolore del talento della squadra viola e della Nazionale hanno immediatamente fatto scattare l’allarme poi stemperato un po’ dal report emesso dalla società a fine gara in cui ha parlato di risentimento del retto addominale.

Oggi, 11 marzo, il giocatore si è recato al centro sportivo per fare terapie senza sottoporsi ad accertamenti specifici: Pioli ieri
ha auspicato di averlo a disposizione per la trasferta di venerdì a Cagliari e anche il ct Roberto Mancini, per il quale
Chiesa è ormai un punto fermo del gruppo azzurro come lo è della stessa Fiorentina, confida che non si tratti di un infortunio
grave. Al riguardo i prossimi giorni si annunciano decisivi. E dopo il tredicesimo pareggio stagionale e una classifica che
si sta sempre più allontanando dalla zona-Europa appare sempre meno scontata la permanenza di Pioli sulla panchina viola. Lo
stesso allenatore ieri sera, a domanda precisa, non lo ha nascosto ricordando di essere in scadenza ormai da 9 mesi senza
aver ricevuto segnali precisa della società che infatti finora non ha esercitato l’opzione sul suo rinnovo per un’altra stagione. mentre già circolano nomi sui possibili successori: da De Zerbi fino a Sarri. La stagione però non è ancora conclusa e Pioli insieme alla sua
squadra farà di tutto per chiuderla nel migliore dei modi: l’Europa resta un obiettivo e i viola, pur in ritardo in campionato, hanno però ancora da disputare la semifinale di ritorno di Coppa Italia, il 24 aprile con l’Atalanta.

Tag:, ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: