Il fascicolo contro ignoti

Carrara: giovane si uccide, procura apre fascicolo per istigazione al suicidio

di Redazione - - Cronaca

La Procura della Repubblica di Massa

La Procura della Repubblica di Massa

CARRARA – Un fascicolo è stato aperto dalla procura di Massa per la morte di un quindicenne avvenuta ieri sera a Carrara nell”abitazione dove il ragazzo viveva con la madre. L’ipotesi di reato, contro ignoti, a quanto si apprende è istigazione al suicidio. Il fascicolo è stato aperto anche per consentire agli inquirenti le verifiche necessarie ad escludere altre ipotesi e poter effettuare le perizie sul suo cellulare.
A trovare il 15enne, ormai senza vita, era stata la madre. Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato si sarebbe ucciso legandosi un sacchetto di plastica intorno al collo. Il ragazzo viene descritto senza particolari problemi, bravo a scuola e sembra non avesse neppure un profilo sui social. Circa due anni fa era morto il padre.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.