Le dichiarazioni di Bonafede

Forteto: avviata la procedura d’estinzione della Fondazione

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

L'ingresso del Forteto a Vicchio di Mugello

L’ingresso del Forteto a Vicchio di Mugello

FIRENZE -«Una notizia tanto attesa da tutti quelli che si sono battuti perché lo Stato mettesse la parola fine ad un capitolo nerissimo della storia del nostro Paese». Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede commenta su Facebook che la Fondazione del Forteto verrà sciolta.

Interviene anche la politica toscana. «Forteto, cala il sipario sulla Fondazione per la quale la Conferenza dei servizi ha espresso parere positivo all”avvio della procedura di estinzione d”ufficio entro 50 giorni». Lo afferma il vicecapogruppo di Forza Italia alla Camera, e coordinatore toscano del partito, Stefano Mugnai insieme al capogruppo azzurro in Consiglio regionale Maurizio Marchetti.
«E’ di oggi la comunicazione con cui il governatore della Toscana Enrico Rossi dà notizia al commissario governativo della società agricola Il Forteto Jacopo Marzetti – spiegano Mugnai e Marchetti in una nota – del via libera all’estinzione dell’organismo Fondazione, una delle tre teste in cui si declina la realtà Forteto. L’istanza era stata avanzata proprio dal commissario che a quanto pare con la sua azione riesce a portare a casa risultati». Per i due esponenti Fi, «in questo modo, e mentre si attende l’insediamento della Commissione parlamentare bicamerale d’inchiesta, va avanti lo smantellamento di quel castello di orrori che è stato per decenni Il Forteto».

 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: