L'uomo era oggetto di provvedimento cautelare

Signa: evade dagli arresti domiciliari per una lite condominiale. I carabinieri lo riportano in camera di sicurezza

di Redazione - - Cronaca

SIGNA – I militari della Stazione CC di Signa nella tarda serata di ieri, sono intervenuti per una lite condominiale dai toni piuttosto accesi. Una volta giunti sul posto, tra i contendenti hanno individuato un uomo che risultava trovarsi agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in virtù di un provvedimento cautelare per spaccio di sostanza stupefacente. I militari dopo essere riusciti a riportare la calma tra le parti hanno quindi proceduto al suo arresto, per il reato di evasione, in quanto si trovava fuori la sua abitazione. Dopo le operazioni di rito l’arrestato è stato associato presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la giornata di domani.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.