Gli eventi di sabato 18 e domenica 19 maggio

Firenze, Maggio Musicale: il concerto di Wolfram Christ, «La straniera» di Bellini, il fortepiano di Bart Van Oort

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Il direttore d’Orchestra Wolfram Christ, in concerto sabato 18 alle 20 con l’Orchestra del Maggio

FIRENZE – Un fine settimana denso di appuntamenti importanti, quello dell’82° Festival del Maggio Musicale Fiorentino. Sabato 18 alle 20 il Maestro Wolfram Christ dirige l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino in un concerto che prevede «Con brio» di Jörg Widmann (brano contemporaneo del 2008, nato per far da preludio a un concerto che prevedeva la Settima e l’Otrtava di Beethoven), la Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93 di Ludwig van Beethoven e la Sinfonia n. 3 in re maggiore D. 200 di Franz Schubert, capolavori che hanno bisogno di poche presentazioni. Biglietti da 10 a 100 euro, in vendita anche sul sito del teatro.

La giornata di domenica 19 comincia alle 10:30, nel foyer di galleria, con la riduzione del «Don Giovanni» di Wolfgang Amadeus Mozart per le famiglie (ingresso libero) eseguita dall’Ensemble Cherubini Harmonie del Conservatorio Luigi Cherubini, diretto dal maestro Guido Corti.

Sempre domenica 19 alle 15.30 ultima occasione per ascoltare un capolavoro misconosciuto, «La straniera» di Vincenzo Bellini diretta dal maestro Fabio Luisi; il quartetto dei protagonisti è costituito da Salome Jicia (la Straniera), giovane georgiana consacrata appena tre anni fa dal Rossini Opera Festival e oggi richiestissima, Laura Verrecchia (Isoletta), Dario Schmunck (Arturo), Serban Vasile (Il barone di Valdeburgo); Biglietti da da 35 a 120 euro, in vendita in biglietteria, nei punti Box Office e sul sito del Maggio.

Infine, domenica 19 alle 20, in Sala Orchestra, il secondo concerto del ciclo Forte-piano-forte organizzato in collaborazione con l’Accademia Bartolomeo Cristofori che vede Bart Van Oort, virtuoso dello strumento, eseguire la Sonata in sol minore op. 10 n. 2 di Jan Dušek, la Fantasia in do minore KV 475 di Wolfgang Amadeus Mozart, le Variazioni in fa minore Hob.XVII:6 e la Sonata in do minore op. 30 n. 6 Hob.XVI:20 di Franz Joseph Haydn e infine la Sonata in do diesis minore op. 27 Al chiaro di luna di Ludwig van Beethoven. Posto unico 15 euro.

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui)

www.maggiofiorentino.com

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.