Skip to main content

Livorno: avvocato si fa pagare in nero, sanzionato dalla Guardia di Finanza

 ANSA/STEFANO PORTA

LIVORNO – Aveva ricevuto il pagamento in nero da un cliente, ma un avvocato di Livorno è stato scoperto e
sanzionato dopo un controllo della guardia di finanza. Le Fiamme gialle hanno fatto il controllo nel suo studio nei
giorni scorsi dopo l”esposto di un cliente che aveva corrisposto al professionista 1.000 euro in contanti senza ricevere la parcella, sostituita da un foglio di carta scritto a mano. L’avvocato, segnalato all’Agenzia delle Entrate per
l’applicazione della sanzione, dovrà anche corrispondere l’Iva relativa alla prestazione professionale resa, pari a 220 euro e le imposte sui redditi sui 1.000 euro percepiti in nero.

avvocato, in nero, pagamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741