Con la vettura numero 51 di AFCorse

Ferrari vince per la 36.ma volta la 24Ore di Le mans con la 488GTE

di Redazione - - Approfondimento, Cronaca, Sport, Tecnologia

La Ferrari ha vinto per la 36esima volta la 24 Ore di Le Mans. Lo ha fatto con la vettura numero 51 di AFCorse guidata da Alessandro Pier Guidi, James Calado e Daniel Serra. Per la Casa di Maranello è la vittoria di classe numero 27 che si va a sommare alle nove assolute, la prima giunta proprio 70 anni fa grazie a Luigi Chinetti e a Lord Selsdon con la 166 MM Barchetta Pinin Farina.

Per la 488 GTE si tratta della prima vittoria in classe GTE-Pro nella classica francese, come del resto per i tre piloti coinvolti. Per Alessandro e James è il modo migliore di chiudere una Super Season che non sempre ha riservato gioie ma che si è conclusa con la soddisfazione più grande di tutte. La vittoria alla Ferrari e al team AF Corse mancava dalla stagione 2014, quando era stata ottenuta con Toni Vilander, Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni. Podio anche in classe GTE-Am grazie alla 488 GTE di JMW Motorsport conJeff Segal, Wei Lu e Rodrigo Baptista.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: