Skip to main content
I tifosi della Fiorentina che sono già a Moena

Fiorentina: Val di fassa chiede risarcimento 700.000 euro per partenza anticipata prima squadra dal ritiro di Moena

I tifosi della Fiorentina che sono già a Moena
I tifosi della Fiorentina a Moena

MOENA – E’ tra i 700mila e gli 800mila euro il danno economico che la Val di Fassa lamenta di aver subito per la partenza anticipata della rosa della prima squadra della Fiorentina dal ritiro di Moena dopo una sola settimana di lavoro.
La squadra di Montella si e’ trasferita negli Stati Uniti per partecipare all’International Champions Cup, fatto che ha
comportato negli ultimi giorni un drastico calo dei tifosi viola nella localita’. La denuncia e’ partita dal direttore dell’A.P.T. della Val di Fassa Andrea Weiss: «Auspichiamo di trovare una soluzione – ha sottolineato – Ho avuto modo di parlare con Joe Barone e lui si e’ reso disponibile a una soluzione compensativa per la Val di Fassa. Chiaro che da parte nostra c’e’ rammarico e delusione. Non so se sara’ un rimborso economico, probabilmente sara’ un maggior investimento sul network Fiorentina: aspettiamo una proposta da parte loro anche perche’ non c’e’ solo la Val di Fassa ma anche Trentino marketing. Il mancato arrivo di 700-800 tifosi al giorno porta un disagio economico».

Fiorentina, Moena, risarcimento, Val di Fassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741