Le previsioni nere per il rottamatore

Renzi: i sondaggisti bocciano un suo partito, arriverebbe al 3 – 4%

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Matteo Renzi

ROMA – Uno dei protagonisti di questa crisi è stato il senatore di Scandicci, matteo Renzi, che ha scatenato un duro attacco a salvin, al Pd zingarettiano, tentando di fare un inciucio col M5S. Ma un partito di renzi (lui lo chiama Azione civica) che peso avrebbe? Nell’ultimo Atlante politico di Demos & Pi curato da Ilvo Diamanti (luglio 2019), nella classifica di gradimento dei leader Renzi era in penultima posizione, con tre punti in meno rispetto alla rilevazione precedente (maggio 2019). Un gradino sotto a Silvio Berlusconi e uno sopra a Beppe Grillo.

La sondaggista Alessandra Ghisleri quotava il partito di Renzi al 3 per cento. Secondo Renato Mannheimer, però, per fare una valutazione precisa è ancora presto perché dipende molto dalla campagna elettorale e da quali saranno eventualmente i temi proposti da Renzi: oggi gli elettori si spostano velocemente ma la proposta del candidato è fondamentale. Detto questo, non credo che l’ex premier possa portarsi dietro neanche la metà del Pd. Se dovessi fare una stima direi che un partito renziano vale tra il 5 e il 10 per cento. Vedo una strada in salita per lui, anche perché c’è tutto il tema delle alleanze da considerare.  Con chi andrebbe Renzi? Forza Italia sembra tornare nell’alveo di centrodestra».

Per Carlo Butturoni, presidente dell’Istituto di ricerca Tecnè, «Renzi parla più ad un elettorato di centro e centrodestra e ad un altro sganciato dalle dinamiche destra- sinistra, più speculativo. Buona parte dell’attuale elettorato del Pd dunque non lo seguirebbe. Se la Lega fosse andata da sola al voto come sembrava volesse fare Matteo Salvini, allora un Renzi in corsa da solo avrebbe avuto più chance. In un quadro di schieramenti classici, di bipolarismo o tripolarismo, gli spazi si fanno ristretti» ha riferito Butturoni. Insomma, la fascia ipotetica di “Azione Civile” oscilla tra il 4 e l’8 per cento.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.