Agrigento: vertice in procura, attenzione all’incolumità dei migranti

Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio

E’ terminato dopo quasi tre ore il vertice della Procura di Agrigento dove i magistrati, coordinati dal Procuratore capo Luigi Patronaggio, hanno fatto il punto della situazione sull’inchiesta sulla Open Arms, dopo la svolta dell’annuncio della disponibilità di un porto sicuro in Spagna. Massimo riserbo sull’incontro. Ma, come apprende l’Adnkronos, da fonti della Procura trapela che i pm stanno monitorando la situazione con particolare attenzione alla incolumità delle persone a bordo della Open Arms.

Nel pomeriggio era emerso che “l’offerta di un porto sicuro da parte delle autorità spagnole pone una battuta di arresto all’attività d’indagine in corso”. Presenti anche il Procuratore aggiunto Salvatore Vella e la pm Cecilia Baravelli.

Patronaggio, sostituti, Spagna


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080