Le gravi dichiarazioni della vicepremier

Governo Spagnolo: Open Arms ha il permesso di condurre operazioni di soccorso solo per il trasporto di aiuti umanitari e viveri

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

madrid

MADRID – Lo sbarco dei migranti dalla Open Arms non mette a tacere lo scontro tra la ong e la vice premier spagnola Carmen Calvo, che già nei giorni scorsi aveva detto di “non comprendere” la posizione dell’organizzazione sul ‘no’ all’offerta di Madrid di un porto sicuro. Il fondatore di Open Arms, Oscar Camps, riferendosi alla Calvo ha scritto su twitter: “Non so se è lei che parla o Salvini è il suo ventriloquo”. L’attacco è arrivato dopo che la vice premier, intervistata da Cadena Ser, ha accusato la nave di “non avere il permesso di recuperare” i migranti, motivo per cui potrebbe essere costretta a pagare una multa di 900mila euro. La Spagna, ha sottolineato Calvo, “è uno stato di diritto e le istituzioni, i poteri pubblici ed i cittadini sono tutti sottoposti alle leggi, nessuno escluso, compresa una nave” ed il suo capitano, che non hanno il permesso di condurre operazioni di soccorso se non per il trasporto di “aiuti umanitari e viveri”.

Su questo dovrebbe indagare il procuratore Patronaggio, tutto intento a trovare prove contro Salvini, mentre il governo spagnolo a questo punto dovrebbe ritirare la bandiera alla nave che si autodefinisce umanitaria, che viola i limiti del suo permesso.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: