Ricomincia la stancante trafila delle navi Ong

Migranti: Ocean Viking chiede porto sicuro per i 218 a bordo a Italia e a Malta. Si ripete il copione consueto

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

ROMA – Le autorita’ marittime libiche non hanno fornito alcuna alternativa a Khoms per lo sbarco delle persone vulnerabili soccorse da Ocean Viking. Abbiamo fatto richiesta di un porto sicuro a Malta e Italia per i 218 sopravvissuti a bordo, salvati in quattro diverse operazioni”. Lo comunica su Twitter Medici Senza Frontiere, che gestisce la nave assieme a Sos Mediterranee. Come al solito le Ong pretendono di decidere loro in quale porto dirigere le loro navi, in assenza di qualsiasi direttiva dell’Unione Europea. E a rimetterci è quasi sempre l’Italia.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail