Nel Gran premio del Giappone

Formula 1, Suzuka: Bottas vince davanti a Vettel e Hamilton. Alla Mercedes il mondiale costruttori

di Paulo Soares - - Cronaca, Eventi, Primo piano, Sport

SUZUKA (GIAPPONE) – Vince Valtteri Bottas, su Mercedes, nel Gran premio del Giappone, 17/a prova del mondiale di Formula 1. A Suzuka, il finlandese ha preceduto Sebastian Vettel su Ferrari, che era partito dalla pole position, e il compagno di squadra Lewis Hamilton. Con il primo e il terzo posto ottenuti a Suzuka nel Gp del Giappone, rispettivamente con Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, la Mercedes vince il mondiale costruttori 2019, il sesto consecutivo per il team, con quattro gare di anticipo sulla conclusione della stagione.

Per Bottas quella di Suzuka è la terza vittoria stagionale. Charles Leclerc, con l’altra Ferrari, ha chiuso al sesto posto. Subito ai piedi del podio si è classificato Alex Albon con la Red Bull, davanti a Carlos Sainz (McLaren). A punti sono andati anche Daniel Ricciardo, settimo con la Renault, Pierre Gasly, ottavo su Toro Rosso, Nick Hulkenberg, nono con la Renault e Lance Stroll, decimo con la Racin Point.

PENALITA’ – La direzione gara del Gran Premio del Giappone ha comminato due penalità di tempo a Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Ferrari e’ stato punito con 5 secondi di penalizzazione e 2 punti sulla Superlicenza per il contatto con Max Verstappen in curva 1 durante il corso del primo giro. Successivamente al tempo di gara son stati aggiunti altri 10 secondi per aver completato un giro in condizioni critiche con l’ala danneggiata dopo l’incidente con la Red Bull dell’olandese, un’infrazione per la quale la Ferrari e’ stata multata di 25.000 dollari. Con 15 secondi di penalità, Leclerc perde la sesta piazza a favore della Renault di Daniel Ricciardo, scivolando così in settima posizione.

Tag:, , , , , , ,

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: