Agenzia Dbrs: conferma rating BBB per l’Italia, trend stabile

L‘agenzia canadese Dbrs conferma il ratingBBB per l’Italia, con trend stabile. La conferma del rating «riflette – spiega l’agenzia – i progressi realizzati dalle banche italiane nel miglioramento della qualità del credito, e una più moderata strategia di bilancio del Governo per mitigare i rischi legati alla sostenibilità del debito, nonostante il livello di incertezza politica che rimane ancora alto e una crescita economica stagnante». Analizzando anche la situazione politica attuale in Italia, l’agenzia ritiene «improbabile che l’attuale governo arrivi a fine legislatura, nel 2023 ma le elezioni presidenziali nel 2022 insieme alla forte leadership della Lega nei sondaggi possono rappresentare due importanti disincentivi per i partiti di governo rispetto all’intraprendere la via di una crisi».

agenzia, Dbrs, rating


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080