Il soccorso da nave istituzionale

Migranti: Guardia costiera tunisina ne soccorre 43 su un barcone diretto in Italia

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

La Guardia costiera di Djerba, in Tunisia ha battuto sul tempo le onnipresenti navi Ong, che evidentemente non avevano ricevuto la chiamata in tempo, e ha soccorso 43 migranti subsahariani a 10 miglia dal porto di Houmet Essouk, dove l’imbarcazione sulla quale viaggiavano era in avaria.

Lo rende noto il portavoce della Guardia marittima del sud della Tunisia, Rachid Bouzidi, spiegando che i migranti avevano lasciato le coste libiche lunedì in direzione dell’Italia. Tra i migranti soccorsi ci sono 23 etiopi, 15 eritrei e cinque somali. Hanno un’età compresa tra i 16 i 40 anni. Tra loro ci sono anche 11 donne. Un migrante etiope è stato ricoverato nell’ospedale di Djerba, mentre gli altri sono stati trasferiti nel centro di accoglienza dei migranti a Zarzis.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: