La 50^ festa del Socio Anps di Firenze

Firenze: sezione Anps festeggia i suoi primi 50 anni

di Sergio Tinti - - Cronaca

FIRENZE – Sabato 30 la Sezione dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato di Firenze ha celebrato l’annuale Festa del Socio ANPS e i suo primo 50.ennale, come dire le nozze d’oro con la comunità fiorentina. Negli ultimi anni la Sezione, che ha sede in via Dionisi 2,  ha sviluppato molto la sua opera di volontariato per le iniziative di ordine sociale ed i servizi volontari attraverso convenzioni con  Enti pubblici.  La  funzione religiosa officiata dal cappellano monsignor Luigi Innocenti e’ avvenuta nella Chiesa di San Michelino , nella piazzetta cittadina di S.Michele Visdomini, ed e’ stata punteggiata dalle applaudite esecuzioni  dei legni e degli ottoni di una rappresentanza della Fanfara della Polizia di Stato guidata dal maestro Secondino De Palma, giunta dalla capitale.

Nella Chiesa gremita di Associati, familiari e Amici del Sodalizio, il presidente locale Sergio Tinti ha accolto il presidente nazionale ANPS Michele Paternoster e le Autorità istituzionali convenute per l’occasione: il prefetto Laura Lega, il questore Armando Nanei, il presidente del Consiglio comunale Luca Milani, unitamente a rappresentanti delle forze dell’ordine sul territorio,  alle consorelle associazioni d’Arma, a diversi Ospiti.

Nel corso del successivo incontro conviviale tenutosi in un noto ristorante cittadino, il presidente Paternoster ha consegnato al prefetto Laura Lega e al questore Armando Nanei  i diplomi di socio Onorario ANPS. Nel suo discorso di saluto la d.ssa Lega ha, tra l’altro, manifestato il caldo auspicio che in un prossimo futuro si possa giungere ad un gemellaggio tra l’ANPS e l’ANFACI ( l’associazione nazionale dei funzionari dell’amministrazione civile dell’interno), considerata la comunanza di valori e di fini statutari perseguiti dalle due aggregazioni. E’seguita poi la consegna di alcuni riconoscimenti a Soci meritevoli, il tradizionale taglio della torta e il brindisi augurale, accompagnato dal Canto degli Italiani intonato dai commensali.

Tag:, ,

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: