I suggerimenti per la vigilia

Vigilia di natale: menù a base di pesce appetitoso e facile da preparare

di Anna Maria Tinti - - Cronaca, Ricette veloci e gustose

Un menù a base di pesce appetitoso e facile da preparare per la vigilia di Natale.

Cappesante salmonate
INGREDIENTI per 4 persone

-4 grandi cappesante
-250 gr di salmone fresco diliscato e senza pelle
-150 gr panna da cucina
-1 scalogno
-3 fette di pancarre
-30 gr di burro
-olio EVO
-1/2 bicchiere di vermuth dry
-sale e pepe

ISTRUZIONI

Accendete il forno a 200 gradi.
Lavate e asciugate il salmone, assicurandovi che non ci siano lische, quindi tritatelo a coltello.
Mettetelo poi nel frullatore insieme alla panna, il sale ed il pepe e tritate bene.
Tenetelo da parte.
Prendete ora le cappesante e togliete i molluschi dal guscio, quindi lavate bene molluschi e valve.
Ponete una padella al fuoco con due cucchiai di olio e lo scalogno tritato.
Fatelo appassire, aggiungete le cappesante facendole rosolare a fuoco vivo
quindi toglietele dalla padella ed allungate il fondo di cottura con il vermuth.
Aspettate che il sughino ritiri, quindi rimettete le cappesante a glassare.
Spegnete il fuoco e distribuite il composto di salmone che avevate messo da parte nelle valve asciugate; sopra ognuna di esse adagiate una cappasanta glassata.
Passate al tritatutto il pancarre’, mescolatelo con il burro e cospargetelo sopra ogni cappasanta.
Sistemate le valve ripiene su una teglia da forno e ponetele in forno fino a che siano ben dorate ( 7/10 minuti ).
Servite su un letto di lattuga e guarnite con spicchi di limone.

Cannelloni di pesce

INGREDIENTI per 4 persone

-300 gr di filetti di merluzzo o pesce a vostro gusto gia’ pulito della pelle e delle lische
-500 gr di polpa di pomodori freschi
-1 cipolla tritata
-12 quadrati di pasta fresca
-150 gr di zucchine
-1 scalogno
-foglioline di maggiorana fresca
-1/2 bicchiere di vino bianco secco
-olio EVO
-sale e pepe

ISTRUZIONI

Lavate e tagliate la polpa del pesce a pezzettini.
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in poco olio.
Unirvi la polpa del pesce tagliata.
Insaporite con sale, pepe e maggiorana e fate soffriggere alcuni minuti.
Sfumate con il vino bianco e fate tirare per alcuni minuti; il composto dovra’ risultare abbastanza compatto e non acquoso.
Mettetelo nel frullatore con due cucchiai di olio, ricavandone una crema.
Lavate le zucchine; prendetene la parte verde e ritagliatela in dadolata.
Mettetela a soffriggere in una padellina con due cucchiai di olio.
poi unitela alla farcita di pesce
Affettate le cipolle e fatele stufare in una padella con un po’ di olio, sale e mezzo bicchiere di acqua, coprite lasciando cuocere fino a che si saranno quasi disfatte.
Unite i pomodori in dadolata, salate, pepate e fate cuocere la salsa per una decina di minuti.
Aggiustate di sale.
Nel frattempo lessate i quadrati di cannelloni in acqua bollente, scolateli e metteteli aperti su un canavaccio da cucina.
Farciteli con la crema di pesce ed arrotolateli a formare i cannelloni.
Accendete il forno a 180 gradi.
In una teglia da forno ponete sul fondo la salsa di pomodoro e sopra adagiatevi i cannelloni.
Lasciateli in forno il tempo sufficiente ad essere ben caldi ma non gratinati.
Servite subito.

Filetto di pesce con impanatura croccante alle mandorle

INGREDIENTI per 4 persone

-600 gr di filetti di pescatrice o pesce a vostro gusto ben mondati dalle lische e pelle
-100 gr di mandorle tagliate a lamelle passate un poco in padella per tostarle leggermente
-100 gr di farina
-2 uova
-succo di un limone
-prezzemolo
-burro
-sale e pepe

PROCEDIMENTO

Lavate ed asciugart i filetti di pesce.
Salateli e pepateli, quindi passateli nella farina poi nelle uova sbattute ed infine impanateli nelle lamelle di mandorle premendo delicatamente per farle ben aderire al pesce.
Mettete una padella antiaderente con del burro preferibilmente chiarificato e quando e’ spumeggiante adagiatevi il pesce facendolo cuocere circa 2 minuti per parte.
Quando sono pronti fateli scolare su carte da cucina.
Nella padella con il fondo di cottura del pesce versate il succo di limone e muovetela in senso rotatorio fintantoche si formi una cremina.
Servite adagiando i filetti sui piatti, salsateli con la cremina al limone e cospargeteli con prezzemolo tritato.

Panettone farcito alla crema tiramisu

INGREDIENTI

-un panettone da 750 gr
-1 scatola di mascarpone da 500 gr
-100 gr di zucchero a velo
-100 gr di gocce di cioccolato
-un poco di liquore all’arancio ( o liquore a proprio gusto)
-caffè per bagnare
-amarene e canditi per guarnire

Procedimento

Con cura ritagliate il fondo del panettone a circa 1,5 cm dalla fine cercando di non romperlo e mettetelo da parte.
Tagliate via dal panettone,con un coltello affilato, un cilindro per creare un buco centrale lasciando circa 2 cm intorno, aiutandovi con la mano delicatamente per togliere il cilindro dal panettone.
Prendete questo cilindro e tagliatelo in quattro dischi.
Rimettere poi il fondo del panettone e ponetelo nuovamente in piedi.
Con una frusta battete il mascarpone e lo zucchero fino a che risulti ben montato, quindi aggiungete il liquore scelto ed incorporatelo bene.
Preparate il caffe’ per bagnare i dischi.
Ora rimontate il panettone mettendo un disco alla volta bagnandolo leggermente con il caffe,’ spalmandolo poi con parte di crema di mascarpone. Coprite poi la crema con gocce di cioccolato ed alcune amarene scolate.
Proseguite cosi, fino a terminare tutti i dischi, quindi ricoprite tutto con la calotta superiore del panettone.
– Con cura arrotolate il panettone con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo per almeno 4 ore.
Al momento di servire guarnitelo con fette sottili di arancio candito ed amarene.

AUGURI DI BUONE E SERENE FESTE A TUTTI

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: