Ancora violenze di migranti sgraditi

Siena: nigeriano denunciato per lesioni gravi, pugno sul naso a una ragazza che finisce in ospedale

di Redazione - - Cronaca

SIENA – Sferra un pugno a una ragazza per futili motivi mentre attendono l’arrivo di un taxi: per questo un 31enne nigeriano, residente a Siena, in regola con il permesso di soggiorno, è stato denunciato dalla polizia per lesioni gravi. E’ accaduto la notte di Capodanno, poco dopo le 3, in piazza Matteotti a Siena. Lo straniero, in stato di alterazione alcolica, ha colpito la giovane causandole la frattura del setto nasale: medicata in ospedale, è stata giudicata guaribile con una prognosi di trenta giorni. La violenza è scaturita nel corso di un alterco nell’attesa di un taxi per questioni sul diritto di precedenza, hanno accertato gli agenti. Il nigeriano è stato rintracciato ed identificato dal personale delle volanti ed è stato accompagnato in questura dove è stato denunciato.

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: