Sabotaggi delle linee di corrente elettrica

Parigi: scioperi contro Macron, sindacato Cgt taglia la luce nella zona dell’aeroporto di Orly

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

EPA/JULIEN DE ROSA

PARIGI – Ancora corrente tagliata in Francia in un nuovo blitz contro la riforma delle pensioni rivendicata da CGT Energie. In particolare, il sindacato in lotta contro il progetto di Emmanuel Macron ha annunciato di essere all’origine del blackout di questa mattina nella zona dell’aeroporto di Orly e i mercati generali di Rungis, a sud di Parigi, con l’obiettivo di colpire l’economia e mostrare la mobilitazione contro la riforma delle pensioni. Un atto scandaloso e irresponsabile, ha detto il ministro francese incaricato per la Città e la Casa, Julien Denormandie, ai microfoni di BFM-TV-RMC.

Intanto continuano le proteste nei diversi settori della società. Il Direttore dell’Orchestra dell’Opera Nazionale di Francia, Michel Dietlin, ha diretto l’orchestra che si è esibita fuori del Palazzo Garnier. Ma molte altre categorie sono in rivolta, avvocati, medici, infermieri, professioni sanitarie, che lottano contro la riforma di Macron.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: