Il comunicato dei Monopoli

Sigarette: aumento di prezzo di 20 cent, lo ha deciso l’Agenzia dei monopoli

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

ROMA – Dal 18 febbraio il prezzo di diverse marche di prodotti del tabacco ha registra un sensibile aumento. In molti casi il rincaro è di max 20 centesimi per il pacchetto da 20 sigarette. Il provvedimento in questione emanato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli riporta che «con il provvedimento del 17 febbraio 2020, numero 55291R-U, che sarà pubblicato il 18 febbraio ai sensi dell’articolo 1, comma 361 della legge 24 dicembre 2007, numero 244, e successive modificazioni ed integrazioni, nel sito internet di questa Agenzia viene variata, a decorrere dalla stessa data di pubblicazione, la tariffa di vendita al pubblico delle marche di tabacchi lavorati». I rincari vanno dai 5 ai 10 euro al chilo. Per un pacchetto questo si traduce, di media, a un aumento sul prezzo compreso tra i 10 e i 20 centesimi. Un innalzamento del prezzo che, come detto, non interesserà tutti i fumatori, ma solo coloro che scelgono determinate marche. A questo link l’elenco delle singole marche di sigarette con i relativi prezzi: sigarette

 

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: