Coronavirus: italiani della Diamond Princess saranno trasferiti alla Cecchignola

 EPA/FABIO FRUSTACI

ROMA – Dopo le operazioni di sbarco si terrà un primo screening medico all’aeroporto militare di Pratica di Mare per gli italiani rimpatriati oggi dalla nave da crociera Diamond Princess, bloccata in Giappone, con un volo dell’Aeronautica militare atterrato intorno alle ore 6.40.

Dopo i primi controlli sanitari e il percorso di decontaminazione, i nostri connazionali saranno trasferiti alla cittadella militare della Cecchignola dove trascorreranno il periodo di isolamento. Gli alloggi che, fino a due giorni fa ospitavano i primi connazionali rimpatriati con il volo del 3 febbraio scorso, sono stati infatti nuovamente allestiti per consentire il periodo di sorveglianza sanitaria ai diciannove rimpatriati dal Giappone che, anche in questo caso, saranno assistiti da medici e infermieri dell’Esercito.

Cecchignola, italiani, nave


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080