Dopo il confronto

Coronavirus, Confesercenti: misure anticrisi. Tavolo con la Regione Toscana

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Salute e benessere, Top News

Nico Gronchi, presidente di Confesercenti Toscana

FIRENZE – Il presidente di Confesercenti Toscana, Nico Gronchi scrive: «Ringraziamo la Regione Toscana per aver organizzato questa iniziativa di confronto ed incontro con le categorie economiche in un momento nel quale, anche a livello locale, si rende necessario attivare interventi istituzionali rivolti al mondo delle imprese, per la salvaguardia del tessuto delle Pmi e dei dipendenti di un settore determinante per la nostra Regione».

E ancora: «La situazione è particolarmente grave nel turismo: il comparto è già in zona rossa, con le attività ricettive travolte da un diluvio di disdette, e la stagione primaverile appare seriamente compromessa, con ulteriori danni non solo per alberghi e bed&breakfast, ma anche bar, ristoranti e attività commerciali. Si rendono, dunque, necessari interventi concreti quali la moratoria di tasse e tributi locali, come pure  misure per il credito. Piena adesione, infine, è stata espressa da Confesercenti Toscana, alle proposte avanzate durante l’incontro da parte della Regione Toscana, a partire da un sollecito al Governo di una forte azione di promozione a livello internazionale tesa a riposizionare l’immagine del nostro Paese».

Tag:, , , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: