Le affermazioni di Renato Di Rocco

Ciclismo: Di Rocco, presidente Fci, bene il rinvio di un anno delle Olimpiadi

ROMA – Va bene un anno di rinvio delle Olimpiadi: completeremo pass olimpici e saremo a distanza di sicurezza dalla pandemia, la cui fine è al momento ignota. Renato Di Rocco, presidente della Federciclismo, commenta con l’Adnkronos la decisione finalmente ufficializzata di svolgere le Olimpiadi di Tokyo un anno esatto dopo la data del 2020.  «Così va bene a tutti, e anche agli atleti più maturi, in tutti gli sport -dice Di Rocco-. Il nostro capitano sarà sempre Vincenzo Nibali,e poi c’è un nutrito drappello di atleti giovani e giovanissimi, penso a Letizia Paternoster. Per la pista ci siamo già qualificati, a giugno bisognava gareggiare per Bmx Race e Free Style, e per la Mountain Bike, adesso sarà possibile provare a gareggiare in settembre-ottobre. Per tutti poi bisogna considerare che un anno di slittamento significa poter ricalcare i calendari per la preparazione ordinaria».

Di Rocco, Fci, Olimpiadi


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080