Automobilismo: è morto Stirling Moss, pilota leggendario, aveva 90 anni

LONDRA – Addio a Stirling Moss, leggenda britannica della Formula 1 e dei motori. ‘Mr Motor Racing’ è morto all’età di 90 anni dopo una lunga malattia, come si legge sul sito della Bbc. Moss è stato considerato uno dei più grandi piloti di Formula 1 pur non avendo mai vinto il titolo iridato. In carriera, ha vinto 16 dei 66 Gp di Formula 1 a cui ha partecipato tra il 1951 e il 1961. Nel 1955 è diventato il primo pilota britannico a trionfare nel Gp di casa,
andato in scena a Aintree.
Moss ha lasciato il segno nel panorama generale degli sport motoristici, conquistando nel complesso 212 vittorie in diverse competizioni. Ha brillato come pilota di rally e nel 1955 ha trionfato in Italia nella Mille Miglia. La sua carriera è finita nel 1962 dopo un incidente a Goodwood: rimase in coma per un mese e parzialmente paralizzato per altri 6 mesi. Fino all’età di 81 anni, però, ha continuato ad accomodarsi al volante di auto storiche.

Formula 1, morte di Gioacchino Rossini, pilota, Stirling Moss


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080