Lo annuncia Salvini

Dpcm coronavirus: Lega contro misure contenimento Governo, sarà a oltranza in Parlamento

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

L’Aula del Senato

ROMA – Matteo Salvini lancia l’offensiva della Lega contro le misure di contenimento decise dal governo. Il parlamentari della Lega saranno a oltranza in Parlamento, giorno e notte, fino a che non si daranno risposte certe, tuona il leader del Carroccio in tv. Finché il premier Giuseppe Conte non darà il via libera alle misure di sostegno alle categorie colpite dall’emergenza coronavirus e non allenterà la morsa che lascia il paese chiuso, la Lega manterrà un presidio giorno e notte nelle aule di Camera e Senato. A quanto si apprende, i parlamentari leghisti hanno già organizzato la turnazione per le prima due notti, mentre i delegati d’aula sono al lavoro per pianificare la protesta.

«Noi ci siamo, stanotte fateci compagnia a distanza». Matteo Salvini, posta sui social una sua foto da palazzo Madama con tanto di giacca, cravatta e mascherina, dando seguito a quanto annunciato nel pomeriggio, con la manifestazione leghista di ‘presidio ad oltranza’ di Senato e Camera. «Tanti di voi – spiega – ci hanno chiesto di rimanere in Parlamento fino a che dal governo non arriveranno risposte concrete agli Italianisu: mascherine e protezione sanitaria per tutti, cassa integrazione non ancora arrivata ai lavoratori, soldi veri a commercianti e imprenditori, certezze per le famiglie coi figli a casa e le scuole chiuse, sospensione vera dei mutui, sostegno per affitti e bollette, mafiosi da riportare in carcere. Gli italiani si sono dimostrati anche in emergenza un grande Popolo, adesso meritano fiducia e protezione», conclude il post del capo leghista.

Tag:, , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: