Fase 2, Empoli: Comune toglie Tosap a tutti gli esercenti. E riapre il mercato da giovedì 21

Brenda Barnini, sindaca di Empoli

EMPOLI – E’ Brenda Barnini, sindaca di Empoli, a fare direttamente due annunci Facebook. Il primo riguarda l’azzeramento per tutto il 2020 della tassa sul suolo pubblico a tutti gli esercenti. Il secondo dà il via alla riapertura del mercato, da giovedì 21 maggio. Ecco le parole di Brenda Barnini: «Dopo l’incontro con Confesercenti e Confcommercio per condividere le modalità per la ripartenza del mercato del giovedì nella zona sportiva. Il mercato ripartirà giovedì 21 maggio con tutti i 260 banchi. Ci saranno 7 varchi in entrata e uscita presidiati daivolontari, per entrare al mercato sarà ovviamente obbligatorioindossare correttamente la mascherina, i banchi sarannoaccorciati di mezzo metro rispetto alla normale dimensione peraumentare lo spazio a disposizione del flusso di persone».

E ancora: «Ogni ambulante dovrà essere dotato di gel igienizzante, guanti ed esporre i cartelli informativi sulle regole da rispettare. Sarà responsabilità di tutti fare in modo che uno dei mercati piùgrandi della Toscana possa ripartire ma senza abbassare laguardia sui rischi per la salute. Saranno ovviamente presenti gliagenti della Polizia Municipale che vigileranno sulla correttezzadei comportamenti di commercianti e avventori».

L’incontro, come accennato, è stata anche l’occasione per ribadire l’impegno dell’amministrazione comunale ad azzerare la tassa per tutto il 2020 sul suolo pubblico per tutti gli esercenti: «Questa misura di sostegno concreto al commercio su area pubblica non è stata adottata da nessun altro e testimonia molto più di tante chiacchiere la volontà dell’amministrazione di andare incontro adun settore fortemente colpito dalla crisi Covid19».

21 maggio, Brenda Barnini, Empoli, mercato, Tosap


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080