Fase 2, Prefettura di Firenze: 1850 controlli e 5 sanzioni a esercizi commerciali nel primo giorno

FIRENZE – Circa 1850 controlli, relativi a 1170 persone e 678 attività o esercizi commerciali, con 5 sanzioni e una denuncia per altri reati. È il bilancio delle attività di verifica della Prefettura di Firenze relativamente alla giornata di ieri, 18 maggio. «Massima attenzione e non abbassare la guardia con la ripartenza», è l’appello che rivolgono ai cittadini il sindaco Dario Nardella e il prefetto di Firenze Laura Lega.

«Ora più che mai ognuno deve fare la sua parte, con senso di responsabilità, perché non possiamo permetterci di disperdere i sacrifici fatti fino ad ora – dice il sindaco Nardella – Bisogna rispettare in modo preciso e scrupoloso le regole di comportamento e le necessarie misure di sicurezza».

«Si apre adesso il momento più difficile e delicato, quello in cui solo il corretto comportamento individuale e collettivo potrà garantire il proseguimento di questa nuova fase – sottolinea il prefetto Lega – E’ quanto mai necessario da parte di tutti il rispetto convinto e responsabile delle misure adottate».

controlli, Dario Nardella, esercizi commerciali, Laura Lega, Prefettura di Firenze


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080