Maltempo: allerta gialla a Firenze lunedì 8 giugno. Rischio per Mugnone, Ema e Terzolle

Il torrente Mugnone

FIRENZE – Scatta l’allerta gialla domani, 8 giugno, a Firenze e provincia per la possibilità di forti temporali e per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto reticolo minore che comprende i corsi d’acqua affluenti dell’Arno: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle. Lo segnala il Centro funzionale regionale (Cfr) nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

Il codice giallo scatterà a mezzanotte di lunedì 8 giugno e terminerà ventiquattr’ore dopo. Secondo gli esperti i temporali saranno localizzati e di breve durata con intensità fino a forte. Questa instabilità meteo durerà per tutta la settimana rendendo probabili temporali di questo tipo.

allerta gialla, Ema, Fiesole, Firenze, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, mugnone, pontassieve, San Casciano, scandicci, Tavarnelle, Terzolle


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080