Skip to main content

Migranti: naufragio al largo Tunisia, ripescati 20 corpi


ANSA

TUNISI – Almeno 20 cadaveri sono stati ripescati dalla marina tunisina a Kraten, al largo delle isole Kerkennah. Si tratterebbe, secondo quanto riportano vari media locali, delle vittime del naufragio di un barcone con 53 migranti subsahariani a bordo, partito da Sfax nella notte tra il 4 ed il 5 giugno e diretto verso le coste italiane. Il portavoce ufficiale dei tribunali di Sfax, Mourad Turki, ha annunciato oggi l’apertura di un’indagine. Le autorità tunisine, con l’aiuto di unità subacquee, sono ancora al lavoro per cercare eventuali superstiti.

migranti, morti, naufragio


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741