Tunisi: barca con 10 clandestini bloccata dalla marina, si stavano dirigendo verso l’Italia

ANSA / ETTORE FERRARI

SFAX- Le braccia spalancate del governo Conte2 invogliano i clandestini a imbarcarsi per l’Italia, convinti che le navi Ong e il soccorso giallorosso li traghettino felicemente sulle coste italiane. Un’unità della Marina militare di Tunisi ha intercettato a 32 chilometri ad est di Sfax una barca da diporto, con a bordo 10 tunisini intenzionati a raggiungere illegalmente le coste italiane. Lo ha reso noto il ministero della Difesa di Tunisi in un comunicato precisando che durante gli interrogatori di polizia i fermati (tra i 17 e i 46 anni) hanno ammesso di essere salpati ieri da Gabes per arrivare in Italia. I 10 fermati sono stati fatti sbarcare e sono stati consegnati alla Guardia nazionale per i seguiti del caso, si legge ancora nella nota.

Immaginiamo già le esecrazioni che verranno lanciate dalle Ong, dai fautori dell’accoglienza ad ogni costo, con a capo Papa Francesco.

barca, bloccata, clandestini, Tunisia

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080