Sentenza della Corte d'Assise milanese

Sequestro e terrorismo: 24 anni all’autista che incendiò il bus con 50 ragazzi

di Gilda Giusti - - Approfondimento, Cronaca

Un fermo immagine tratto da un video dei vigili del fuoco mostra l’autobus dato alle fiamme dall’autista a San Donato Milanese, 20 marzo 2019.
ANSA/VIGILI DEL FUOCO

MILANO – I giudici l’hanno qualificato come sequestro con finalità di terrorismo. Così la Corte d’Assise di Milano ha condannato a 24 anni di carcere Ousseynou Sy, il 47enne che nel marzo dell’anno scorso, ha dirottato e incendiato a San Donato un autobus con a bordo una scolaresca di 50 ragazzini, due insegnanti e una bidella di Crema, tutti messi in salvo dai carabinieri.

I giudici hanno accolto la richiesta della Procura, anche quella di riqualificare l’ipotesi di reato da sequestro a sequestro con finalità di terrorismo. In aula, prima della condanna, Sy aveva detto di aver avuto «solo lo scopo di salvare vite umane, perché non se ne poteva più dei morti in mare». A salvare se stesso e i compagni contribuì un ragazzino che, attraverso il cellulare, riuscì a chiedere aiuto ai carabinieri.

Tag:, , , ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: