La situazione peggiora in molti Stati

Coronavirus: contagi riesplodono in Francia e Germania, record negli Usa, vicini allo stato d’emergenza in Giappone

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere

ROMA – Per il terzo giorno consecutivo la Francia registra oltre 1.300 nuovi casi di coronavirus. Nelle ultime 24 sono stati individuati 15 nuovi focolai per un totale di 157 sotto osservazione in tutto il Paese. Come riporta il Guardian, un cluster su quattro è stato causato dal ricongiungimento delle famiglie per le vacanze e da “assembramenti pubblici o privati” come i matrimoni. Allerta altissima anche in Germania, dove ieri sono stati individuati 955 nuovi casi e 7 morti. Tanto che il ministro dell’Economia Peter Altmaier ha dichiarato che “chiunque metta deliberatamente in pericolo gli altri deve aspettarsi che ciò abbia gravi conseguenze per lui”, annunciando pene più severe per chi non rispetta le misure anti-Covid. Il timore è che sia “messo a repentaglio” il “recupero appena iniziato”. Secondo i dati dell’istituto Robert Koch, nel Paese tedesco il totale di casi di Covid-19 è salito a 209.653, mentre le vittime a 9.148.

Negli Stati Uniti la situazione non migliora. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 69mila nuovi casi e 1.442 vittime, riporta il bilancio della Johns Hopkins University. È il quarto giorno consecutivo in cui i morti per la pandemia superano quota 1.200. In totale si arriva quindi a 153.268 decessi in tutto il Paese e oltre 4,5 milioni di casi.

A Tokyo, invece, si registra il dato più elevato dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 472 nuovi casi, tanto che presto potrebbe essere dichiarato lo stato di emergenza. Lo ha riferito l’emittente pubblica Nhk, citando fonti governative della capitale giapponese. Nella Capitale, infatti, è il secondo giorno consecutivo che si registrano oltre 400 casi di Covid-19. Il governo, nonostante gli aumenti record di contagi in diverse città, ha però escluso per il momento di dichiarare lo stato di emergenza a livello nazionale.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: