Una ricetta facile da preparare

A Ferragosto i fagiolini di Sant’Anna, con gli spaghetti

di Anna Maria Tinti - - Cronaca, Cultura, Ricette veloci e gustose

I fagiolini di Sant’ Anna, conosciuti anche come fagiolini serpenti, “a metro”, stringa, fagiolini asparago, mangiatutto, si presentano lunghi, saporiti e senza filo. Si seminano in maggio e si raccolgono, da metà giugno ad agosto, ancora teneri e verdi , prima che all’interno si vada a formare il fagiolo.

INGREDIENTI per 4 persone

350 gr di spaghetti
400 gr, o a piacere, di fagiolini teneri di Sant’ Anna
200 gr di pomodori pachino o ciliegini
2 spicchi di aglio
Un pizzico di peperoncino
3 cucchiai di olio EVO
Sale q.b.
Basilico
Pecorino grattugiato o cacioricotta, a piacere

PROCEDIMENTO
Va premesso che il fagiolino migliore e’ quello ancora tenero; se invece usate dei fagiolini più duri è
preferibile buttarli nell’ acqua a bollore cinque minuti prima della pasta affinchè cuociano un poco di più.

Lavate bene e spuntate i fagiolini.
Se volete, potete tagliarli a pezzi ( io preferisco lasciarli lunghi dato che questa è la loro
caratteristica).
Mettete a bollire dell’acqua in una pentola e salatela. Raggiunto il bollore buttatevi dentro i fagiolini
e quando riprende a bollire versare anche gli spaghetti.
Nel frattempo in una padella capiente che dovra’ contenere sia la pasta che i fagiolini, mettere
l’olio, l’aglio affettato in lamelle e il peperoncino.
Fate soffriggere a fuoco medio fino a che l’aglio diventi dorato, stando attenti a non farlo bruciare.
Aggiungete ora i pomodorini che avrete lavato e tagliato a metà.
Cuocete la salsa per il tempo della cottura della pasta, salate ed alla fine aggiungete una bella
manciata di basilico fresco e profumato tritato.
Quando gli spaghetti e i fagiolini son cotti, scolateli al dente e saltateli nella padella con il sughetto.
Se vi piace, si potrà aggiungere del pecorino grattugiato o del cacioricotta

Buon Appetito!

ENGLISH VERSION
INGREDIENTS for 4 people

Spaghetti 350 gr
Fresh string beans 400 gr
200 gr fresh cherries tomatoes
2 garlic cloves cut into thin slivers
Pinch of di red pepper
3 extra virgin olive oil tablespoons
Salt
Fresh basil
​Grated Pecorino o cacioricotta cheese

DIRECTIONS
The string beans are a variety that can grow up to 2 1/2 feet long. They have a very particular delicate flavor.
Clean the beans and remove both ends.
If you prefer you can cut them in pieces 6-7 inches long.
Wash them well and put them on the side.
Fill a pot with water put some salt and wait until it boils.
In a large skillet, heat olive oil over medium-high heat.
Add the garlic cloves and let sizzle and cook for 2-3 minutes, careful not to burn it.
Then add the crushed red pepper flakes. Reduce heat to medium-low.
Cut the tomatoes in half and add to the pan.
Add a pinch of salt and let the tomatoes cook for about 8-10 mins the time to cook the pasta.
Do not overcook the tomatoes.
The less the better.
Once the water comes to a boil, add the string beans.
Let the water come to a boil again and add the spaghetti.
Stir from time to time.
Once the spaghetti are al dente drain pasta and string beans from the water.
Add them to the tomato sauce.
Mix well and add fresh basil.
Garnish with Cacio Ricotta or Pecorino cheese.
Enjoy !

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: